• Raffreddamento

    Il caffè al termine del processo di tostatura deve essere prontamente raffreddato, in modo da mantenere il desiderato grado di tostatura raggiunta.
    Il caffè tostato viene fatto raffreddare naturalmente senza sostanze estranee solo con una ventilazione forzata. Successivamente “riposa” all’interno di sacchi di juta per circa 7 giorni così si stabilizza e diventa più facile da lavorare con la macchina espressa.